PRIMA PAGINA
faq
Mappa del sito
Temi caldi
Temi caldi
Notizie
Attualitą
Politica
Economia
In Europa
Nel Mondo
Contrappunti
Intorno a noi
Cittą e Quartieri
La Regione
Religione
Notizie e commenti
Cattolici e politica
Documenti ecclesiali
Link utili
Cultura
Libri
Cinema
Musica
Fumetti e Cartoni
Teatro
Arte ed eventi
Storia
Scienze e natura
Rubriche
Focus TV
Sport
Mangiar bene
Salute
Amore e Psiche
Soldi
Diritti
Viaggi e motori
Tecnologia
Buonumore
Login Utente
Username

Password

Ricordami
Dimenticata la password?
Indicizzazione
Convenzioni


Mestieri e professioni
Business intelligence coach Stampa E-mail
L'analista aziendale che supporta tutti i processi decisionali
25/10/05
impiegati_coppia_analisti_clip.jpgScopo principale del B.I.C (una sorta di analista aziendale) è quello di supportare tutti i processi decisionali attraverso l'analisi e la selezione delle informazioni aziendali, per fornire ai responsabili le nozioni giuste per intraprendere le azioni tattiche e strategiche più efficaci.

Indicare le soluzioni tecnologiche che fanno da collante, organizzando e rendendo reperibili documenti, mettendo il personale in condizioni di collaborare in modo effettivo ed il management di avviare le iniziative più corrette.

Avere l'azienda in mano in ogni momento, potendo valutare il ritorno a breve termine di qualsiasi iniziativa, per ottenere una ottimizzazione complessiva del business.

Il ruolo del B.I.C è come quello dell'energia elettrica; è proprio qui risiede il rischio maggiore, in questa asserzione, quella di essere portati a considerare questa funzione, solo come una voce di costo, senza capire che è fondamentale mantenere il governo strategico dell'impresa e sapere incidere sulla creazione di un vantaggio competitivo.

Il vantaggio competitivo, auspicabile in ogni azienda, non è proporzionale all'importo investito in tecnologia, ma alla capacità dell'organizzazione e del suo management di innalzarla a leva strategica. Questo è il compito della funzione di Business intelligence coaching.

La funzione si svolge, con interventi del coach in azienda per 3 ore a settimana per almeno sei mesi, sulla base di un progetto di obiettivo.

Il corso invece si svolge in 10 sedute di 5 ore l'una, che trattano i seguenti argomenti, con dimostrazioni pratiche d'impiego: Approccio al Business Intelligence - Come scegliere le tecnologie da impiegare - Strategie d'impiego - Tecniche di compatibilità e confronto dei dati - Le previsioni e le formulazioni strategiche Come utilizzare le informazioni - Come definire gli obiettivi strategici e loro flessibilità - Rapporto tra obiettivi strategici e risultati raggiunti - Comunicazione trasversale in azienda Raggiungere l'ottimizzazione.

In un'economia sempre più in crisi e con risorse scarse è  fondamentale sistemare i dati, soprattutto quelli digitali, prodotti a tutti livelli. L'analisi e la selezione delle informazioni possono aprire le porte a nuove strategie per il salto di qualità.

Partecipate ad una seduta completamente GRATUITA, prenotandovi per e-mail: g.artibani@ctogroup.it oppure telefonare al numero: 06.97603632.



Giudizio Utente: / 1

ScarsoOttimo 




Ricerca Avanzata
Aggiungi questo sito ai tuoi preferitiPreferiti
Imposta questa pagina come la tua home pageHomepage
Agorą
Lettere e Forum
Segnalazioni
Associazionismo
Comunicati
Formazione
Dagli Atenei
Orientamento
Lavoro
Concorsi
Orientamento
Impresa oggi
Link utili
Informazione
Associazionismo
Tempo libero
Utilitą varie
Link consigliati
Zenit.org
La nuova Bussola
   Quotidiana
Storia libera
Scienza e fede
Il Timone
Google
Bing
YouTube
meteo
mappe e itinerari
Google Maps e
  Street View
TuttoCittà Street
  View



Questo sito utilizza Mambo, un software libero rilasciato su licenza Gnu/Gpl.
© Miro International Pty Ltd 2000 - 2005